20150605 101955Il progetto "A kit for a kid" è la prosecuzione di "La scuola è la tua libertà", il progetto con cui nell'anno scolastico 2013-14 abbiamo portato con l'aiuto dei nostri partner siriani in tre scuole siriane in un villaggio vicino ad Aleppo e in un campo profughi in Turchia 1.000 kit scolastici completi per ciascun bambino e dato 40 sostegni a insegnanti volontari siriani.

Continuiamo con l'anno 2014-15 partendo con altre scuole per profughi siriani in Turchia (in un campo e nella città). 

Il progetto prevede due modalità: a) la raccolta mediante donazioni b) la raccolta di kit assemblati da chi contribuisce, dalle scuole, dalle aziende, dai centri sportivi e dalle associazioni che vogliono collaborare con noi.

Puoi fare la donazione per un kit scolastico su PayPal (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) e con soli 5 euro potrai fornire a un bambino il suo kit personale. Oppure, se vuoi contribuire al progetto, puoi anche preparare tu stesso uno o più kit scolastici e spedircelo, seguendo le istruzioni in questa pagina. Provvederemo noi a trasportarlo nelle scuole in Siria coperte dal progetto.

Lo puoi fare insieme ai tuoi compagni e con l'aiuto del tuo insegnante.

I kit scolastici devono contenere tutti le stesse cose. Questo in modo che tutti i bambini abbiano gli stessi strumenti e materiali di base. Puoi scegliere tu gli oggetti da inserire nel kit secondo il tuo gusto, ma non aggiungendo altre cose rispetto a quanto indicato in modo da non creare troppe differenze tra un kit e un altro.

Le scuole che aderiscono al progetto “Dona un kit scolastico” raccolgono i materiali che i bambini stessi preparano e donano confezionando gli zainetti di Amal for Education con penne, matite, righelli, ecc. Noi portiamo i kit confezionati da voi ai bambini delle scuole in Siria e Turchia e poi vi mandiamo le foto delle consegne e i ringraziamenti dei bambini che hanno ricevuto i vostri materiali. I tempi dipendono molto dalla situazione nelle zone coinvolte.

Amal for Education è disponibile a illustrare ai bambini la vita nei campi profughi e la situazione dei bambini in Siria e Turchia oltre che a spiegare l’importanza di un piccolo gesto come preparare uno zainetto per loro

Dobbiamo comprare lo zainetto?

No, lo zainetto lo procuriamo noi in modo da portare zainetti tutti uguali ai bambini siriani delle scuole. Ci direte voi quanti volete farne e noi vi porteremo gli zainetti da riempire.

kit making

Cosa dobbiamo mettere nello zainetto?

  1. Una penna blu
  2. Una penna rossa
  3. Una matita
  4. Una gomma
  5. Un temperamatite
  6. Un righello piccolo
  7. Un astuccio semplice

Potete inoltre mettere un piccolo pupazzetto (anche vostro) e un disegno o una lettera.

Cosa NON dobbiamo mettere nello zainetto?

Non dovete mettere i quaderni. Ai quaderni pensiamo noi direttamente in Turchia. Lì costano meno e così risparmiamo sul trasporto. Ogni kit conterrà 2 quaderni.

Metti tutti gli oggetti dentro lo zainetto e poi inseriscili in una busta o uno scatolone se ne hai fatti più di uno, oppure consegnali al punto di raccolta della tua scuola.

Scrivi sul pacchetto "Kit Scuola" e invialo a:

AMAL FOR EDUCATION, via Giuseppe Ferrari 35, 00195 Roma (Italia)

 

Note per preparare il kit
  1. Metti nel kit solamente prodotti nuovi in buone condizioni. Scegliere buoni prodotto è segno di rispetto e generosità. Se vuoi inviare prodotti usati mandaceli separatamente, in modo che possiamo valutarne l’utilizzabilità.
  1. Non donare cose che abbiano stampati simboli o loghi religiosi o politici oppure bandiere. Alcuni simboli possono offendere l'identità dei bambini in aree culturalmente diverse dalla tua.
  2. Dona solamente kit completi di tutti gli oggetti che trovi indicati nella pagina accanto. Non aggiungere al kit nessun prodotto diverso rispetto alle istruzioni. E' importante che tutti i bambini abbiano lo stesso trattamento e che non ci siano diseguaglianze tra persone che già hanno subito ingiustizia.
  3. Rimuovi, se possibile, eventuali confezionamenti (buste, pellicole) da quaderni, penne, ecc.
 

 

 

Iscriviti alla Newsletter di Amal for Education

Per ricevere informazioni sui progetti, i sostegni e gli eventi dei volontari dell'educazione.